Come rinnovare i buoni pasto elettronici

Come rinnovare i buoni pasto elettronici

I buoni pasto sono una componente importante della retribuzione del lavoratore moderno. Anche se molti preferirebbero avere il contante (anche meno) in busta paga, i vantaggi fiscali e la convenienza economica spingono i datori di lavoro anche pubblici a preferire questa modalità di erogazione di benefit.

I buoni devono avere una scadenza (in quelli cartacei deve essere stampata sul buono) perchè così vuole la legge, e anche se la maggior parte dei lavoratori li spende ben prima di questa data, a volte capita di trovarsi con ancora molti buoni in tasca all’esaurirsi della loro validità. Questo può avvenire per vari motivi, ma il più comune è la consegna di molti buoni contemporaneamente, a causa di approvviggionamenti tardivi.

In questi casi solitamente le gare CONSIP prevedono la sostituzione con altri buoni aventi scadenza l’anno successivo o il rimborso in caso di cambio ditta aggiudicatrice.

Oggi parleremo proprio della procedura per sostituire i buoni pasto scaduti, vedendo cosa fare in particolare quando i buoni sono elettronici.

La sostituzione dei buoni pasto cartacei

Quando i buoni sono cartacei l’ufficio raccoglie i buoni dai dipendenti, li conta, prepara un prospetto riepilogativo, li spedisce (solitamente via corriere o raccomandata) all’azienda che li ha emessi ed attende di ricevere i nuovi buoni per poi distribuirli a ciascun lavoratore.

Il singolo dipendente non deve mai spedire lui i buoni, perchè le aziende emettitrici hanno rapporti solo con i datori di lavoro ed effettuano i rimborsi solo in favore di questi.

Per gli enti con molti dipendenti e molte sedi questo adempimento oltre che costoso è defatigante (chi lo svolge può confermare) e sempre a rischio di errori di conteggio, furti e smarrimenti.

Il rinnovo della scadenza dei buoni pasto elettronici

Con l’introduzione dei buoni pasto elettronici la procedura è completamente ribaltata. Adesso l’onere di chiedere la sostituzione con nuovi buoni (o meglio, lo spostamento in avanti della scadenza) grava sul singolo lavoratore e l’ufficio non può sostituirsi a lui.

Nell’area riservata di ogni fornitore di buoni pasto il lavoratore può vedere la scadenza dei buoni che sono stati caricati sulla sua tessera e rendersi conto se a fine anno ne ha ancora qualcuno scaduto (quando vengono usati, i buoni vengono sempre scalati dalla ricarica più vecchia).

Se è così, toccherà a lui chiedere, sempre tramite il sito, il rinnovo della scadenza. Ogni fornitore ha una sua procedura, che in genere si risolve in un paio di clic.

Nella pagina Schemi e Modelli o nei link qui sotto potrete trovare le istruzioni per il rinnovo dei buoni:

Day Tronic

Edenred-City Time

Sodexo

In tutti i casi l’operazione di rinnovo deve tassativamente avvenire entro il 31 marzo (ritengo che questo termine derivi dalle convenzioni Consip). Se i colleghi non lo sanno, avvisateli voi!

Se ci sono altre marche di buoni pasto elettronici distribuiti a pubblici dipendenti con una diversa procedura di rinnovo mandatemela e l’aggiungerò senz’altro.

 

Per restare informati sui prossimi articoli, iscrivetevi alla newsletter!

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

16 Comments

    1. Temo di no, almeno non con la procedura ordinaria descritta nell’articolo. Ma a quel punto la società deve restituire l’importo ricevuto e non consumato (altrimenti tratterrebbe una somma indebita) e il suo ente potrà ordinare nuovi buoni con nuova scadenza

      FunzionarioAmministrativo
  1. Buongiorno, nel mio caso ho seguito la procedura indicata per il rinnovo, ma l’azienda non sta accreditando i buoni. Come è possibile procedere?

    Grazie

    Andrea

    Andrea
    1. Immagino che non sia l’unico nel suo ente ad avere il problema, se è così faccia muovere il suo ufficio personale che di certo ha più peso. Se invece è solo lei provi a contattare direttamente il numero verde dell’azienda che emette i buoni pasto.

      FunzionarioAmministrativo
    1. In teoria no, ma tutto dipende da come è stato impostato il software dell’azienda che gestisce la card. Se hanno lasciato qualche giorno di ‘tolleranza’ prima di mettere i buoni avanzati nel limbo, o no.

      FunzionarioAmministrativo
  2. BUONGIORNO VORREI SAPERE COME FERE PER RECUPERARE I BUONI PASTO NON UTILIZZATI ENTRO IL 31/12/2020.
    MI DICEVANO CHE ‘E’ POSSIBILE, MI DITE COSA FARE E DOVE ANDARE A VEDERE SUL VS. SITO?
    GRAZIE.

    1. C’è scritto nell’articolo. Dipende dalla marca di buoni che ha lei. Tenga presente che di anno in anno le procedure possono cambiare ma di regola si deve andare sul sito della società che emette i buoni.

      FunzionarioAmministrativo
  3. SALVE, IN SEGUITO AD UN LICENZIAMENTO, LA TESSERA DEI BUONI PASTO ELETTRONICI RIMANE ALLA PERSONA O DEVE ESSERE RESTITUITA? IN CASO CI SIANO MOLTI BUONI PER UN VALORE ABBASTANZA ELEVATO, E’ POSSIBILE CHIEDERE CHE VENGA EROGATO L’IMPORTO CARICATO SULLA CARTA, O SE RIMANE AL DIPENDENTE PUO’ ESSERE UTILIZZATA FINO A SCADENZA DEI BUONI? GRAZIE

    maria
    1. Rimane al lavoratore, a meno che non siano stati caricati buoni non ancora maturati. I buoni pasto sono parte del salario e si possono usare fino a scadenza.

      FunzionarioAmministrativo
  4. Buongiorno, causa Covid non sono riuscita a consumare diversi buoni pasto in scadenza il 31.12.2020 perché facendo la spesa online nessuno li accettava (me ne erano rimasti 70*8.50= 595 euro).
    Sul sito (Edenred) è indicato che andavano rinnovati entro il Febbraio 2021.
    Io purtroppo aspettavo di trovare notifica sull’app o di ricevere una mail, invece solo attraverso il sito si potevano rinnovare.
    Ho perso quindi tutti i buoni?
    Ho scritto all’assistenza e mi hanno risposto che non possono rinnovarli, ma non mi sembra molto corretto.
    Posso procedere in qualche modo? Richiedendo Indietro l’ammontare del valore dei buoni?
    Grazie mille

    Anto
    1. Può succedere, ma in genere le amministrazioni si fanno carico di questi disguidi. Si rivolga alla sua amministrazione e chieda che si facciano rimborsare i buoni dalla ditta (non sono stati usati) e ne ordinino altrettanti nuovi.

      FunzionarioAmministrativo
      1. Buongiorno, la mia azienda dice di aver contattato Edenred e che nulla sia possibile.
        I buoni sono andati persi.
        Ok, me ne farò sicuramente una ragione, ma il tutto mi sembra alquanto scorretto.
        Edenred si discolpa dicendo che sul sito è indicato tutto, ok però perché non anche sull’app?
        Perché non arriva una mail per avvisare?
        Perché i buoni non vengono rinnovati automaticamente?
        È chiaro che Edenred guadagni sui buoni smarriti e scaduti, ma trattandosi di una parte importante della componente salariale dei dipendenti (e considerando inoltre che: durante il periodo Covid facendo la spesa on line non è stato possibile utilizzarli e che quelle poche volte in cui mi sono recata al negozio fisico esisteva sempre il limite di 8 buoni per volta) andrebbe secondo me rivista questa modalità di gestione.
        Dopotutto non si sta mica parlando di buoni pasto scaduti anni fa’.
        Secondo lei potrei rivolgermi a qualcuno o agire per vie legali?
        Grazie mille

        Antonia
        1. Bè, se la sua azienda minacciasse Edenred di cambiare fornitore perchè non si sta comportando in modo corretto, scommetto che una soluzione si troverebbe. Quanto a lei, può provare a denunciarli con una azione di ingiustificato arricchimento, ma a meno che non abbia parenti avvocati che possono prepararle un atto scritto bene, e a meno che non si tratti di parecchi buoni, rischia di spendere di più

          FunzionarioAmministrativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

'; } else { var simplecalmedia = '
'; } } else { var simplecalmedia = ''; } if (settings.events[i].description) { var description = $('
').addClass('description').html(settings.events[i].description); } item.attr('data-event-day', d.getDate()); item.on('mouseover', mouseOverItem).on('mouseleave', mouseLeaveItem); if (eventvidpos == 'before') { item.append(title).append(simplecalmedia).append(description); } else if (eventvidpos == 'after') { item.append(title).append(description).append(simplecalmedia); } eventList.append(item); } } $(instance).addClass('TotalSoftSimpleCalendar'); cEventsBody.append(eventList); $(instance).html(cBody).append(cEvents); } return print(); } $.fn.eCalendar = function (oInit) { return this.each(function () { return eCalendar(oInit, $(this)); }); }; // plugin defaults $.fn.eCalendar.defaults = { weekDays: ['Dom', 'Seg', 'Ter', 'Qua', 'Qui', 'Sex', 'Sab'], months: ['Janeiro', 'Fevereiro', 'Março', 'Abril', 'Maio', 'Junho', 'Julho', 'Agosto', 'Setembro', 'Outubro', 'Novembro', 'Dezembro'], textArrows: {previous: ''}, eventTitle: 'Eventos', url: '', events: [ { title: 'Evento de Abertura', description: 'Abertura das Olimpíadas Rio 2016', datetime: new Date(2016, new Date().getMonth(), 12, 17) }, { title: 'Tênis de Mesa', description: 'BRA x ARG - Semifinal', datetime: new Date(2016, new Date().getMonth(), 23, 16) }, { title: 'Ginástica Olímpica', description: 'Classificatórias de equipes', datetime: new Date(2016, new Date().getMonth(), 31, 16) } ], firstDayOfWeek: 0 }; }(jQuery));