Sebbene per la maggioranza dei compensi accessori al personale ministeriale si utilizzi l’eccellente “Cedolino unico” tramite NoiPA, può capitare di dover erogare compensi tramite Sicoge. Oggi quindi esamineremo la procedura per il pagamento di compensi al personale su Sicoge, in particolare il caso della contabilità ordinaria.

Questa procedura è aggiornata al 31 marzo 2018.

Introduzione: quando si usa questa procedura

Come dicevo, di regola i compensi al personale non dovrebbero essere pagati attraverso Sicoge ma attraverso cedolino unico mediante un “decreto di riparto”. In quali casi questo non avviene? Essenzialmente a me capita in due ipotesi:

  1. quando si devono pagare i c.d. “incentivi alla progettazione” (o “incentivi per le funzioni tecniche”) previsti dall’art. 113 del Codice dei Contratti Pubblici D.Lgs. 50-2016, perchè i fondi sono sulle contabilità delle stazioni appaltanti e non possono essere trasformati in decreto di riparto
  2. quando dal centro attingono a un capitolo di bilancio per erogare compensi, e trasferiscono i fondi agli uffici periferici mediante ordini di accreditamento

L’iter da seguire

In tutti questi casi bisogna seguire una procedura macchinosa e lunga, che vedremo in articoli separati. I passaggi in sequenza sono:

  1. calcolo del compenso in tutti i suoi aspetti (netto e singole ritenute)
  2. creazione del costo su Sicoge, persona per persona
  3. pagamento del netto al ricevente e versamento delle ritenute fiscali e previdenziali
  4. caricamento degli importi su NoiPA attraverso “compensi fuori sistema”

Potete seguirli in sequenza o saltare direttamente all’articolo che vi interessa.

Questa procedura può essere adattata al pagamento del compenso a professionisti non soggetti all’obbligo di fatturazione elettronica, ovviamente con i dovuti adattamenti (scegliendo le ritenute adatte al caso e non caricando i compensi su NoiPA).

In ogni caso, la procedura deve essere ripetuta per ogni singola persona da pagare, quindi armiamoci di pazienza ed iniziamo!

Segue: il calcolo del compenso

Se invece volete direttamente lo schema generale di tutti i passaggi spiegati in questo ciclo di articoli, lo potete trovare a questo link

 

Per restare informati sui prossimi articoli, iscrivetevi alla newsletter!

 

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.